Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Presidente
​Il Presidente dura in carica due anni e alla scadenza del mandato è immediatamente rieleggibile per una volta. Egli rimane in carica e può essere immediatamente rieletto per il secondo biennio, anche se, in corso di mandato, viene meno il requisito previsto dal comma 1 dell’articolo 9 dello Statuto, salvo che la perdita del requisito dipenda dalle incompatibilità parlamentari previste dalla legge, nonché dall’elezione in Organismi regionali e di enti locali territoriali o dall’assunzione di incarichi di governo.
Il Presidente ha la rappresentanza legale dell’Associazione di fronte ai terzi e la facoltà di agire e di resistere in giudizio, nominando avvocati e procuratori alle liti. Il potere di firma degli atti dell’Associazione è attribuito al Presidente e a chi lo sostituisce a sensi di Statuto, il quale può delegarlo al Direttore generale. Quest’ultimo, nell’ambito della delega ricevuta, può a sua volta conferire detto potere, in via disgiunta o congiunta, a Dirigenti dell’Associazione in via permanente per particolari materie, ovvero di volta in volta per specifici atti.

Il Presidente:

  • convoca e presiede l’Assemblea degli Associati, il Consiglio ed il Comitato esecutivo;
  • indirizza e sovrintende all’attività dell’Associazione sulla base delle indicazioni del Comitato esecutivo;
  • impartisce istruzioni per l’esecuzione delle deliberazioni degli Organi deliberanti dell’Associazione;
  • sentito tempestivamente il Comitato esecutivo, impartisce le necessarie disposizioni e concede eventuali deleghe specifiche al fine di assicurare il funzionamento dell’Associazione, in caso di assenza prolungata o di impedimento del Direttore generale;
  • sottopone all'approvazione del Consiglio, dopo l'approvazione del Comitato esecutivo, il preventivo delle spese della gestione;
  • sottopone all'approvazione del Consiglio, dopo l'approvazione del Comitato esecutivo, e all’approvazione dell’Assemblea degli Associati, dopo l'approvazione da parte del Consiglio, il bilancio di esercizio;
  • in casi di urgenza, su proposta del Direttore generale, assume delibere di competenza del Consiglio e del Comitato esecutivo con obbligo di informativa nella prima riunione successiva.
In caso di assenza o di impedimento, il Presidente è sostituito nelle funzioni dal Vice Presidente Vicario o, in caso di assenza o di impedimento di quest’ultimo, dal Vice Presidente più anziano nella permanenza nel Comitato esecutivo, ovvero, in caso di pari permanenza, dal Vice Presidente più anziano di età.
Qualora l’incarico di Presidente o di Vice Presidente resti vacante, il successore, nominato dal Consiglio, resta in carica fino alla scadenza del mandato originario.
 
 
Presidente
 
 
Antonio Patuelli
 
Presidente
patuelli-piccola.gif
 
CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA 
 
 
 
Vice Presidente vicario​
Francesco Micheli
 
Presidente
 micheli.gif
 
BANCA INFRASTRUTTURE INNOVAZIONE E
SVILUPPO
 

 

Vice Presidenti

Giovanni Berneschi
Presidente
Berneschi-Giovanni.gif
BANCA CARIGE
 
Camillo Venesio
 
Amministratore delegato e Direttore generale
Venesio.gif
 
BANCA DEL PIEMONTE 
Mario Sarcinelli
Presidente
sarcinelli.gif

DEXIA CREDIOP
Emilio Zanetti
Presidente del Consiglio di gestione
Zanetti-Emilio.gif

UNIONE DI BANCHE ITALIANE
 
 
 
 
 
 
 

Antonio Patuelli, eletto il 31 gennaio 2013 Presidente dell'ABI, è imprenditore agricolo, giornalista editorialista del Resto del Carlino, Nazione e Il Giorno e Presidente del gruppo privato ed indipendente della Cassa di Risparmio di Ravenna Spa. Nato a Bologna il 10 febbraio 1951, Patuelli è laureato in giurisprudenza a Firenze. È stato nominato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Cavaliere del lavoro. È stato finora vicepresidente Acri. Dal 1998 fa parte del Consiglio e del Comitato esecutivo dell'ABI, di cui è stato vicepresidente e vicepresidente vicario. Dal 2001 Patuelli fa parte del Consiglio e del Comitato di gestione  del Fondo interbancario di tutela dei depositi. È stato deputato per circa 6 anni in due brevi legislature e ha completato il suo impegno politico con la conclusione del governo Ciampi di cui è stato sottosegretario alla Difesa. Ha fatto parte delle commissioni Tesoro e Bilancio e dell'Agricoltura. È stato anche componente della Bicamerale per la Riforma istituzionale, di cui ha presieduto il Comitato per le garanzie costituzionali.

 
 
Presidente
 
 
Antonio Patuelli
 
Presidente
patuelli-piccola.gif

 
CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA

 

Vice Presidente vicario​
Francesco Micheli 
 
Chief operating officer
INTESA SANPAOLO
micheli.gif
 
 
 
Vice Presidenti

Giovanni Berneschi
Vice Presidente
Berneschi-Giovanni.gif

CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA
 
Camillo Venesio
 
Amministratore delegato e Direttore generale
Venesio.gif
 
BANCA DEL PIEMONTE 
Mario Sarcinelli
Presidente
sarcinelli.gif

DEXIA CREDIOP
Emilio Zanetti
Presidente
Zanetti-Emilio.gif
BANCA POPOLARE DI BERGAMO
 

 

  • Stampa
  • Bookmark