Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Accordo ABI-Cei per il microcredito
 ​​  
Il Prestito della speranza è un'iniziativa dell'Associazione bancaria italiana e della Conferenza episcopale italiana, avviata nel maggio 2009, per l'erogazione di finanziamenti a tasso agevolato, concessi dalle banche aderenti all'accordo e garantiti da un fondo straordinario specificatamente costituito.
Il nuovo accordo ABI - Cei siglato il 23 dicembre 2010, in coerenza con la normativa in materia (art. 111 dlgs 141/2010), prevede due forme di finanziamento:
  • il microcredito sociale di importo non superiore a 6 mila euro per famiglie in condizioni di particolare vulnerabilità economica o sociale;
  • il microcredito di impresa di importo non superiore a 25 mila euro destinato a persone fisiche, società di persone o società cooperative, per l'avvio o lo sviluppo di un'attività di lavoro autonomo o di microimpresa.
Per presentare la domanda è necessario rivolgersi alla Caritas o Ufficio diocesano incaricato.
L'Elenco delle Caritas diocesane da contattare per la richiesta dei finanziamenti.
 
Filtra per
23/12/2010
[121 Kb]
Testo e allegati dell'Accordo di revisione (dicembre 2010)
23/12/2010
[1348 Kb]
Brochure illustrativa dell'Accordo di revisione (dicembre 2010)
05/08/2009
[96 Kb]
Oltre 10.600 gli sportelli bancari già pronti per il Fondo di garanzia Cei
22/05/2009
[115 Kb]
Testo e allegati
22/05/2009
[86 Kb]
Scheda tecnica
1 
News correlate
Siglati due Protocolli d’intesa tra l'ABI e l’Ente nazionale di settore
  • Stampa
  • Bookmark