Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati
Accordo per il credito e la valorizzazione delle nuove figure di garanzia
ABI e Confindustria hanno sottoscritto il 12 febbraio 2018 l’“Accordo per il credito e la valorizzazione delle nuove figure di garanzia” finalizzato a promuovere la realizzazione, da parte di banche e imprese, di operazioni relative a finanziamenti garantiti dal trasferimento di un bene immobile sospensivamente condizionato e da pegno mobiliare non possessorio
 
L’Accordo ha validità fino al 31 dicembre 2019.
 
Le  previsioni contenute nell’Accordo volte a valorizzare l’istituto del finanziamento garantito dal trasferimento di un bene immobile sospensivamente condizionato, tengono conto anche degli approfondimenti svolti dal Consiglio Nazionale del Notariato nello studio n. 1-2017/C (“Recenti riforme in tema di garanzie del credito bancario”) allegato all’Accordo stesso.
 
Le banche che intendano dare seguito all’Accordo ne danno comunicazione sul proprio sito internet, specificando la data di avvio dell’operatività, informando anche l’ABI.
 
 
Filtra per
 
[3291 Kb]
Accordo ABI-Confindustria del 12 febbraio 2018
 
[895 Kb]
Studio del Consiglio nazionale del notariato n.1-2017
1 
  • Stampa
  • Bookmark