Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati
Accordo sospensione pagamento rate mutui
Con l’ obiettivo di sostenere le famiglie colpite da eventi calamitosi, il 26 ottobre 2015, ABI con il Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e 14 Associazioni dei Consumatori hanno firmato un Protocollo d‘Intesa per favorire la sospensione del pagamento delle rate dei mutui con i seguenti obiettivi:
  • evitare incertezze interpretative ed operative nell’attuazione delle misure da adottare, assicurando al contempo la massima efficacia, rapidità e trasparenza nell’intervento di sospensione dei finanziamenti;
  • chiarire gli adempimenti a carico delle banche e dei consumatori;
  • assicurare equità di trattamento per le popolazioni colpite da calamità naturali;
  • impegnare i soggetti finanziatori e le Associazioni dei Consumatori nel promuovere campagne informative sulla possibilità di sospendere i finanziamenti nonché sulle modalità, termini e costi di sospensione.
L’intesa rientra tra gli obiettivi dell’iniziativa “CREDIamoCI”, avviata dall’ABI e Associazioni dei Consumatori a febbraio 2015 e recentemente prorogata fino al 2020, quale programma di lavoro per creare le condizioni più favorevoli per la crescita e il sostegno al credito delle famiglie consumatrici, in uno scenario economico e regolamentare europeo profondamente cambiato, attraverso tre principali ambiti: accesso al credito, sostegno alle famiglie in difficoltà e consapevolezza dei consumatori. 
 
 
Filtra per
04/09/2018
[907 Kb]
Protocollo d'intesa del 26 ottobre 2015
04/09/2018
[43 Kb]
26 ottobre 2015
1 
  • Stampa
  • Bookmark