Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Oltre 17.600 giovani in banca con Fondo Occupazione
(30 novembre 2017) I dati aggiornati del Fondo per agevolare occupazione stabile, soprattutto giovanile, nel mondo bancario: finanziate assunzioni per 135 milioni di euro senza alcun onere per i conti pubblici
 
 
    ​Nel quinquennio 2012-2017, il Fondo per l’occupazione (Foc) ha finanziato, tra assunzioni e stabilizzazioni, 17.655 domande di prestazione, presentate da 240 imprese del settore, per un impegno complessivo di spesa di oltre 135 milioni di euro.
    Il 57% delle assunzioni ha riguardato il personale femminile e il 43% gli uomini.
    Lo comunica l’ABI evidenziando che nel medesimo periodo dunque, a fronte di circa 17.000 uscite dalle aziende tramite il Fondo di solidarietà ed il relativo assegno straordinario, si è registrato un numero pressoché corrispondente di assunzioni/stabilizzazioni finanziate dal Foc alimentato dai lavoratori.
    Tale dato, pur non potendo denotare una compensazione tra entrate ed uscite nel settore, evidenzia comunque l’efficacia del Fondo per l’occupazione nel favorire un ricambio generazionale che agevoli l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e inverta la tendenza all’invecchiamento della popolazione bancaria.
    Per l’ABI occorre comunque fare il possibile per utilizzare tutti gli strumenti per favorire un ricambio generazionale più rapido. Anche in tale ottica, è in corso un confronto tra l’Associazione e i Sindacati di settore al fine di implementare le attività del Foc.
     
    • Stampa
    • Bookmark