Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Imprese e banche italiane nelle nuove sfide mondiali
(21 aprile 2017) È questo il tema della tavola rotonda che ha visto i rappresentanti delle istituzioni e del mondo industriale e finanziario italiano confrontarsi, il 21 aprile a Washington, di fronte a una platea di investitori, analisti finanziari e Istituzioni internazionali

    ​Nel corso dell'incontro, organizzato da ABI e Confindustria, con la collaborazione dell’Ambasciata italiana negli Stati Uniti, sono stati affrontati temi che vanno dallo scenario economico globale alle peculiarità e potenzialità del "Sistema Italia", con particolare riferimento allo scenario regolamentare, al percorso di riforme intrapreso, ai segnali di ripresa da incentivare, all'andamento dei conti pubblici, dell'import-export e degli altri indicatori economici. 
    L’evento è stato l’occasione per raccontare a una platea internazionale, lo stato di salute del Paese, approfondendo - grazie agli interventi di esponenti di spicco del Governo, delle Autorità di vigilanza, del mondo bancario e imprenditoriale italiano - le priorità e i principali temi d’attualità per quanto riguarda l’agenda della politica e dell’economia nazionale. Dalla struttura produttiva del Paese alle riforme ancora da fare; dal modello italiano di banca commerciale che finanzia le piccole e medie imprese al processo di consolidamento del settore bancario tuttora in corso, passando per livello di capitalizzazione, redditività e crediti deteriorati, ma anche nuove opportunità di business, nuove tecnologie e nuovi prodotti e servizi. 
    All’evento – che si è svolto venerdì 21 aprile alle 16,00, presso la sede dell’Ambasciata d’Italia a Washington – hanno preso parte: il Ministro dell’economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan; il Direttore generale della Banca d’Italia, Salvatore Rossi; l’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti, Armando Varricchio; l’Ad e Direttore generale di Cassa depositi e prestiti, Fabio Gallia; il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia; il Direttore Generale dell’ABI e Presidente del Comitato esecutivo della Federazione Bancaria, Giovanni Sabatini; il Direttore Generale di Confindustria, Marcella Panucci; il Vice Presidente ABI, Camillo Venesio; il Presidente del Comitato comunicazione istituzionale ABI, Giuseppe Scognamiglio; il Presidente e Ceo dell’Institute of international finance, Timothy D. Adams; lo Chief Executive della European banking federation, Wim Mijs; il Director global business and economics program The Atlantic council, Andrea Montanino. 
     
    • Stampa
    • Bookmark