Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi
​(17 novembre 2016) Audizione informale dell'Ufficio affari legali ABI presso la X Commissione permanente Attività produttive, commercio e turismo della Camera dei deputati.
    ​Illustre Presidente, Onorevoli Deputati,
    consentitemi innanzitutto di ringraziarvi, a nome dell’Associazione bancaria italiana, del Presidente Antonio Patuelli e del Direttore generale Giovanni Sabatini, per l’invito a partecipare alla presente audizione che consente di esprimere il punto di vista del mondo bancario sulle proposte legislative in tema di riforma della disciplina dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi.
    È ormai noto come, in generale, la disciplina della crisi delle imprese giochi un ruolo fondamentale per la società nel suo insieme, con particolare riguardo agli investitori, ai debitori e ai creditori. Si tratta di un elemento essenziale che è in grado di influire sulla crescita e sull’occupazione.
    Un quadro normativo in materia ben disegnato massimizza l’efficienza, la prevedibilità e l’efficacia delle procedure di insolvenza. Ciò agevola, a sua volta, gli scambi, sostiene un sistema creditizio efficace e assicura un clima favorevole agli investimenti, con vantaggi per l’economia nel suo complesso.
    Norme efficienti in materia di insolvenza possono contribuire ad aumentare il tasso di recupero dei crediti e a consentire così un più ampio ed agevole ricorso delle imprese al finanziamento del mondo bancario ...
     
     
    • Stampa
    • Bookmark