Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Distribuzione assicurativa
(23 aprile 2018) Audizione del Direttore Generale Giovanni Sabatini, presso la Commissione speciale per l'esame di Atti del Governo (Camera) e Commissione speciale per l'esame degli Atti urgenti presentati dal Governo (Senato), sullo Schema di Decreto legislativo recante attuazione della Direttiva (UE) 2016/97 sulla distribuzione assicurativa – atto n. 7
    ​Illustri Presidenti, Onorevoli Deputati e Senatori,
    consentitemi innanzitutto di ringraziarvi, a nome dell’Associazione Bancaria Italiana e del presidente Antonio Patuelli, per l’invito a partecipare alla presente Audizione ed esprimere il punto di vista del mondo bancario sullo schema di Decreto Legislativo recante attuazione della Direttiva UE 2016/97 (IDD) relativa alla distribuzione assicurativa.
    Il provvedimento in esame assume interesse per il nostro settore in quanto le banche rappresentano uno dei principali canali di distribuzione di prodotti assicurativi, sia di tipo tradizionale sia di investimento.
    Il mondo bancario è sensibile al tema della distribuzione dei prodotti alla clientela, che non si esaurisce con la definizione dell’assetto normativo e regolamentare, ma coinvolge anche la corretta impostazione dei rapporti tra banche, personale e clientela. A tal fine, l’8 febbraio 2017, è stato siglato tra ABI e Sindacati di settore, l’Accordo nazionale su politiche commerciali e organizzazione del lavoro, che ha individuato una serie di innovative iniziative per riaffermare con forte convinzione i valori etici cui ispirare tali rapporti.
    In generale, l’Associazione Bancaria Italiana condivide i contenuti dell’articolato, finalizzati a recepire coerentemente il dettato normativo europeo nell’ottica di favorire la massima trasparenza e correttezza nel mercato della distribuzione assicurativa.
     
    • Stampa
    • Bookmark