Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Misure fiscali per la concorrenza nell’economia digitale
(31 maggio 2017) Audizione del Direttore generale ABI Giovanni Sabatini presso le Commissioni riunite finanze, tesoro e industria del Senato della Repubblica
    ​Illustri Presidenti, Onorevoli Senatori,
    a nome del Presidente Antonio Patuelli e dell’Associazione bancaria italiana Vi ringrazio per l’invito che ci avete rivolto, offrendoci modo di esporre la posizione del settore bancario rispetto al delicato tema della distorsione della concorrenza dovuta alle differenze nei livelli di tassazione tra gli Stati.
    Le banche italiane da sempre condividono la necessità di fronteggiare, con strumenti adeguati ed efficaci, i fenomeni di arbitraggio fiscale dovuti alla presenza di ordinamenti più attrattivi, tanto più in un contesto di progressiva armonizzazione delle regole comunitarie e dell’Unione bancaria.
    L’erosione delle basi imponibili nazionali non è un problema solo dei governanti: essa si ripercuote negativamente sull’economia di tutte le imprese, con effetti tanto più avversi per quelle bancarie, la cui sorte è strettamente legata a quella delle imprese che esse finanziano ...
     
    • Stampa
    • Bookmark