Accesso
Servizi riservati
Accordi per il credito
In risposta alla crisi economico-finanziaria che ha colpito l’Italia negli ultimi anni, l’ABI e le Associazioni imprenditoriali hanno dato vita, a partire dal 2009, ad una serie di iniziative in favore delle imprese.
Tali misure riguardano, in particolare, la sospensione e l’allungamento dei prestiti, il finanziamento dei progetti imprenditoriali d’investimento e lo smobilizzo dei crediti vantati nei confronti della Pubblica amministrazione.
 
​L’ABI e le Associazioni di rappresentanza delle imprese hanno sottoscritto il 15 novembre 2018 un nuovo Accordo per il credito ...
 
​Il 31 marzo 2015 l'ABI e le Associazioni imprenditoriali hanno sottoscritto un accordo che comprende tre iniziative in favore delle Pmi ...
 
​Il 1 luglio 2013, l'ABI e le Associazioni di rappresentanza delle imprese hanno firmato l'intesa denominata "Accordo per il credito 2013" che ... 
 
L'accordo intende assicurare la disponibilità di adeguate risorse finanziarie alle imprese che pur registrando tensioni presentano prospettive ...
 
Accordi finalizzati a sostenere le imprese che pur trovandosi in situazioni di difficoltà presentano comunque prospettive economiche ...
 
​​ABI e Confindustria hanno sottoscritto il 12 febbraio 2018 l’“Accordo per il credito e la valorizzazione delle nuove figure di garanzia” finalizzato a ...
Documenti correlati
- Salgono a oltre 2,9 milioni le domande di adesione alle moratorie su prestiti per un valore di circa 323 miliardi
Oltre 80 miliardi il valore delle richieste al Fondo di Garanzia PMI; salgono a 13,3 miliardi di euro le garanzie emesse da SACE
Ieri, 10 settembre, le domande sono divenute un milione e 60 mila, per 78,7 miliardi di euro di finanziamenti
  • Stampa
  • Bookmark