Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati
Protocollo per il comparto lattiero caseario
 
 
L’ABI e il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali hanno sottoscritto il 16 marzo 2016 un Protocollo d’intesa che definisce le linee guida sulla base delle quali le banche aderenti valutano la possibilità di cumulare le agevolazioni pubbliche per il comparto lattiero caseario, contenute nel decreto ministeriale n. 4293 del 18 aprile 2016 (c.d. “Decreto latte”), e i benefici – relativi anche al settore agricolo - previsti dall’Accordo per il credito 2015, sottoscritto dall’ABI con le principali Associazioni di rappresentanza delle imprese il 31 marzo 2015.
L’obiettivo è quello di diffondere una maggiore conoscenza delle iniziative anzidette e indicare la possibilità che i benefici da esse previsti possano essere cumulati, per realizzare il massimo vantaggio per le imprese del comparto lattiero caseario.
 
Gli intermediari finanziari che intendono aderire al Protocollo devono inviare l’apposito modulo (Allegato 1 al protocollo) - debitamente compilato - alla Segretaria generale dell’ABI, Piazza del Gesù, 49 - 00186 Roma (sg@abi.it). 
Filtra per
21/06/2016
[1319 Kb]
Chiarimenti ministeriali sul decreto latte
11/05/2016
[220 Kb]
Pubblicato in GU n. 104 del 5 maggio 2016
08/04/2016
[114 Kb]
Per il rilancio del comparto lattiero caseario
08/04/2016
[61 Kb]
Allegato 1 al Protocollo per il rilancio del comparto lattiero caseario
08/04/2016
[567 Kb]
Protocollo d'intesa per il rilancio del comparto lattiero caseario
1 
News correlate
Accordo ABI-Mipaaf per moratoria di 30 mesi dei mutui degli allevatori
  • Stampa
  • Bookmark