Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati
Plafond Pmi 2009 - 3^ Convenzione
L'ABI e la Cassa depositi e prestiti hanno sottoscritto il 17 dicembre 2010 una Convenzione che definisce i criteri di ripartizione e di impiego del nuovo plafond finanziario di 1 miliardo di euro, di durata 10 anni, il cosiddetto "Plafond 10 anni", da destinare al sostegno del fabbisogno di credito per investimenti a lungo termine da parte delle Pmi. Con il nuovo plafond si arricchisce l'opportunità di provvista delle banche, che già possono contare sulle scadenze a 3, 5 e 7 anni.
Con l'obiettivo di ampliare l'utilizzo dello strumento da parte delle Pmi, la nuova Convenzione prevede anche la costituzione di un "Plafond stabile" in cui confluiscono gradualmente le risorse dei precedenti plafond fino a oggi costituiti, non interamente utilizzate alle scadenze previste. Il "Plafond stabile" offrirà tutte le scadenze (3, 5, 7 e 10 anni).
Filtra per
09/03/2011
[199 Kb]
Modello di rendicontazione e protocollo di trasmissione dei flussi
21/02/2011
[79 Kb]
Condizioni economiche valide dal 22 febbraio 2011
25/01/2011
[192 Kb]
Principali aspetti della Terza Convenzione
10/01/2011
[48 Kb]
Condizioni economiche valide dal 3 gennaio 2010
21/12/2010
[132 Kb]
Testo integrale
17/12/2010
[96 Kb]
Comunicato stampa
1 
Filtra per
22/12/2010
[42 Kb]
Modulo richiesta di verifica
22/12/2010
[437 Kb]
Cdp - Banche (diverse dalle banche del Sistema di credito cooperativo)
22/12/2010
[211 Kb]
Lettera di accettazione
22/12/2010
[19 Kb]
Tabella delle alternative
22/12/2010
[58 Kb]
Criteri di determinazione
22/12/2010
[63 Kb]
Banche capogruppo o banca del gruppo
22/12/2010
[56 Kb]
Banche singole appartenenti a gruppi bancari italiani
22/12/2010
[50 Kb]
Banche non appartenenti a gruppi bancari italiani
22/12/2010
[24 Kb]
Da Pmi a banche su provvista Cassa depositi e prestiti
22/12/2010
[235 Kb]
Modulo per la tranche A
1  ... 
  • Stampa
  • Bookmark