Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Diritti degli azionisti
Il recepimento della Direttiva 2007/36/Ce, relativa all'esercizio di alcuni diritti degli azionisti di società quotate, ha introdotto, nell'ordinamento italiano, importanti novità alle modalità di esercizio dei diritti connessi al possesso delle azioni di emittenti italiani, con titoli ammessi alla negoziazione nei mercati regolamentati o nei sistemi multilaterali di negoziazione, sia italiani che di altri paesi europei. 
La presente sezione raccoglie sia la documentazione italiana - in particolare le Linee guida interassociative ABI-Assonime-Assosim, che rispondono all'esigenza delle banche depositarie e degli emittenti di disporre di modalità standardizzate, per lo scambio delle informazioni necessarie a garantire l'esercizio dei diritti degli azionisti - sia gli standard europei in tema di assemblee (General meetings) e di altre operazioni societarie (Corporate actions).
 
Filtra per
24/01/2017
[69 Kb]
Istruzioni operative interassociative elaborate nel Tavolo Tecnico PT-PC
02/12/2015
[339 Kb]
ABI, Assonime, Assosim - Novembre 2015
02/12/2015
[236 Kb]
ABI, Assonime, Assosim - November 2015
14/03/2014
[193 Kb]
Modalità per l'invio comunicazioni e per il rilascio certificazioni per l'esercizio dei diritti diversi dal voto
14/03/2014
[641 Kb]
Standard europei per la gestione delle operazioni societarie
14/03/2014
[390 Kb]
Domande frequenti sugli standard europei per la gestione delle assemblee
14/12/2011
[76 Kb]
Modalità di invio delle comunicazioni per la partecipazione in assemblea
14/12/2011
[217 Kb]
Standard europei per la gestione delle assemblee
1 
  • Stampa
  • Bookmark