Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Asti - Palazzo Mazzetti


Palazzo Mazzetti
FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASTI 
corso Alfieri, 357
 ​  
Palazzo Mazzetti è una delle più belle dimore signorili del Settecento. Iniziato dopo il 1575 e ingrandito su progetto dell’arch. Benedetto Alfieri negli anni 1751-1752, ospitò grandi personalità tra cui Napoleone I (1805). Acquistato nel 2000 dalla Fondazione CrAsti, con l’obiettivo di creare un polo di attrazione culturale, il palazzo è stato restituito alla città a fine 2011 completamente recuperato. Percorrendolo dal piano sotterraneo fino all’ultimo piano che accoglie i dipinti e le sculture otto-novecentesche, si possono cogliere elementi significativi di vicende storiche e costruttive e comprendere il formarsi delle collezioni dagli ultimi anni dell'ottocento fino ad oggi.​  

 

Un unico percorso collega il Palazzo alla sede della Fondazione.​​​
 
MOSTRA
Dal 13 settembre 2019 al 16 febbraio 2020 Palazzo Mazzetti ospiterà la Mostra “Monet e gli Impressionisti in Normandia”.
​​​











 

 

Come raggiungere il palazzo dalla Stazione Ferroviaria di Asti a piedi:
• Procedi in direzione nord su Piazza Guglielmo Marconi    
• Svolta a destra per rimanere su Piazza Guglielmo Marconi    
• Svolta a sinistra per rimanere su Piazza Guglielmo Marconi    
• Mantieni la destra al bivio    
• Continua su Via Camillo Benso Cavour    
• Svolta a sinistra e imbocca Piazza Statuto    
• Svolta a sinistra per rimanere su Piazza Statuto    
• Svolta a destra per rimanere su Piazza Statuto    
• Piazza Statuto svolta leggermente a sinistra e diventa Via Quintino Sella    
• Svolta a destra e imbocca Via San Martino    
• Svolta a sinistra e imbocca Corso Vittorio Alfieri
• La tua destinazione è sulla destra. Corso Vittorio Alfieri, 357 14100 Asti AT

Il palazzo ha partecipato alle seguenti edizione:

 

  • Stampa
  • Bookmark