Passa a livello superiore
Accesso
Servizi riservati

Sede della Fondazione Cassa di risparmio di Asti

Dettaglio e caratteristiche del palazzo.

 

Sede della Fondazione
FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ASTI
corso Alfieri, 326


L’edificio, inaugurato nel 1894, ha ospitato la Cassa di Risparmio di Asti per circa un secolo, divenendo, dal 2005, dopo un accurato restauro, sede della Fondazione. Il palazzo si presenta in stile eclettico, con citazioni rinascimentali, barocche, neobarocche e rococò. All'interno è possibile visitare le sale riccamente decorate con stucchi ed affreschi, oltre alla collezione di opere d’arte, tra cui quelle di Gandolfino d'Asti (o da Roreto), di Guglielmo Caccia detto “il Moncalvo”, Orsola Caccia, dell'Arazzeria Montalbano e dell'Arazzeria Scassa, celebre in tutto il mondo. Oltre ai vari artisti astigiani del '900, per l'occasione sarà possibile ammirare la statua lignea raffigurante San Rocco (1657, Bartolomeo Enatem) ospitata temporaneamente in occasione del restauro dell'omonima Chiesa.

Un unico percorso collega la sede della Fondazione a Palazzo Mazzetti.

 









 

​​
 

Come raggiungere il palazzo dalla Stazione Ferroviaria di Asti a piedi:
• Procedi in direzione nord su Piazza Guglielmo Marconi    
• Svolta a destra per rimanere su Piazza Guglielmo Marconi    
• Svolta a sinistra per rimanere su Piazza Guglielmo Marconi    
• Mantieni la destra al bivio    
• Continua su Via Camillo Benso Cavour    
• Prosegui dritto su Piazza Statuto    
• Prosegui dritto su Piazza San Secondo    
• Svolta a sinistra e imbocca Via dei Cappellai    
• Svolta a destra e imbocca Via Giuseppe Stefano Incisa    
• Svolta a sinistra e imbocca Corso Vittorio Alfieri
• La tua destinazione è sulla sinistra. Corso Vittorio Alfieri, 326 14100 Asti AT

Il palazzo ha partecipato alle seguenti edizioni:

  • Stampa
  • Bookmark