Test pagina riservata

Non hai il permesso di visualizzare questo contenuto.

Sezione Mercati

Nel 2019 è stata adottata la Carta “Donne in banca: valorizzare le diversità di genere”, un’iniziativa per mantenere sempre alta l’attenzione sul valore della diversità di genere come una risorsa chiave per lo sviluppo, la crescita sostenibile e la creazione di elementi di positività in tutte le aziende. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività promosse dal settore bancario sui temi dell’inclusione, della parità e della valorizzazione delle identità.
L’iniziativa è in linea con le previsioni contenute nella disciplina vigente, nonché con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite presenti nell’Agenda 2030. La scelta in merito alle modalità di attuazione degli impegni previsti dalla “Carta” è rimessa alla determinazione di ciascun aderente e viene rendicontata dai sottoscrittori nell’ambito della Dichiarazione non finanziaria o di altra reportistica pubblica.

Icona
'Donne in banca'

Elenco banche aderenti

Icona
Certificazione della Parità di Genere - Avviso pubblico per la concessione di contributi alle micro, piccole e medie imprese

Lettera circolare ABI del 29 novembre 2023

Icona
Protocollo d’intesa tra la Ministra per la famiglia, la natalità e le pari opportunità e l'ABI

Testo sottoscritto il 4 ottobre 2023

Icona
'Donne in banca'
La carta dell'ABI

    Sezione Mercati

    Guide, infografiche e audio guide messe a disposizione dall’Associazione bancaria italiana per informare i consumatori

    Icona
    Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa

    Guida - pdf

    Icona
    Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa

    Guida - pdf

    Icona
    Guida contro la violenza economica

    Versione in alta definizione - pdf

    Icona
    Guida contro la violenza economica

    Versione digitale - pdf

    Icona
    I canali di comunicazione a distanza banca-cliente

    Guida- pdf

    Icona
    Guida sul Fondo di garanzia per i mutui prima casa

    Guida - pdf

    Icona
    Guida Fondo Solidarietà mutui prima casa

    Guida - pdf

    Icona
    Memorandum - Le possibilità per i mutui a tasso variabile

    Guida - pdf

    Icona
    Riforma del terzo settore

    Guida - pdf

    Icona
    Il questionario di profilatura MiFID2 si arricchisce con le preferenze di sostenibilità

    Guida - pdf

    Icona
    Guida contro la violenza economica

    Audio guida

    Icona
    Furto d'identità

    Audio

    Icona
    Vademecum sull'economia circolare

    Audio

    Icona
    Guida alla Brexit

    Audio

    Icona
    I tuoi diritti. Quando effettui un pagamento in Europa

    Audio

    Icona
    Guida per la finanza sostenibile

    Audio

    Icona
    Infografica Indicatore dei costi complessivi

    Video

    Icona
    Infografica cessione del credito bonus edilizio

    Video

    Icona
    Audio guida sull' Indicatore dei costi complessivi (Icc)

    Audio

    Icona
    Le nuove procedure introdotte dalla PSD2

    Video

    Innovazione

    Analisi e indagini riguardanti le tematiche dell’innovazione e l’impatto dei cambiamenti più rilevanti in relazione all’attività bancaria e finanziaria, sia sotto il profilo normativo e regolamentare sia sul piano operativo, organizzativo e tecnologico. In particolare, le rilevanti innovazioni che sono attualmente all’attenzione del mondo bancario e dei regolatori nazionali ed europei richiedono la realizzazione e la discussione di analisi precompetitive di indirizzo strategico, le condizioni per la migliore e più rapida implementazione nel business e nei processi delle banche delle tecnologie digitali e delle più innovative soluzioni di digitalizzazione.

    Icona
    ABI diffonde la posizione aggiornata del settore sull’Euro Digitale

    L’ABI e le banche operanti in Italia supportano e affiancano l’Eurosistema nei lavori in materia di Euro Digitale

    Icona
    Digital Euro

    Position paper ABI - March 2023

    Icona
    Euro Digitale

    Position paper ABI - Marzo 2023

    Icona
    Verso l’Euro digitale: fare tesoro dell’esperienza delle banche italiane

    15 dicembre 2021

      Trasparenza Semplice

       

       

      Progetto Trasparenza Semplice

      L’ABI, in collaborazione con le Banche e con le Associazioni dei consumatori, ha avviato a fine 2010 il progetto Trasparenza Semplice, con l’intento di promuovere una trasparenza sempre più sostanziale dal punto di vista del consumatore/utente. L’obiettivo del progetto è quello di semplificare e accrescere la comprensibilità delle comunicazioni destinate alla clientela – in alcuni specifici ambiti – per favorire l’adozione di scelte sempre più consapevoli.

      Ambito strumenti info-educativi diretti alla clientela ​

      In questa cornice, dal 2019, è stato promosso un ambito di lavoro volto alla realizzazione di strumenti info – educativi diretti alla clientela …

      Finanza sostenibile – Esg

      Le banche sono impegnate ad integrare le dimensioni ambientali, sociali e buona condotta (ESG – Environmental, Social and Governance issues) nelle proprie attività per promuovere il proprio ruolo di attori economici che contribuiscono alla crescita sostenibile dell’economia e al benessere della società.

      Vademecum sulla finanza sostenibile

      Parole di sostenibilità

      Icona
      ABIs support to the UN Global Compact (Excerpt in English)

      Fifth Communication On Engagememnt 2021-2022 (Fifth)

       

      Icona
      Il supporto di ABI al Global Compact delle Nazioni Unite

      Quinta Communication On Engagememnt 2021-2022

      Icona
      Rilevazione BusinEsSG 2022

      Report di sintesi - Ottobre 2022

      Icona
      Rilevazione BusinEsSG 2021

      Report di sintesi - Novembre 2021

      Icona
      ABIs support to the UN Global Compact

      Fourth Communication On Engagememnt 2019-2020 (Extract)

      Icona
      Il supporto di ABI al Global Compact delle Nazioni Unite

      Quarta Communication On Engagememnt 2019-2020

      Icona
      Summary Report Rilevazione BusinEsSG - DNF 2020

      Sintesi - Novembre 2020

      Icona
      Terza Communication On Engagement - 2017/2018

      Il supporto di ABI al Global compact delle Nazioni Unite

      Icona
      Seconda Communication On Engagement - 2015/2016

      Il supporto di ABI al Global compact delle Nazioni Unite

      Icona
      Communication on engagement

      Il supporto di ABI al Global compact delle Nazioni Unite

      Icona
      Contrasto al cambiamento climatico e inclusione le priorità per lo sviluppo sostenibile

      L’analisi è stata realizzata nell’ambito dell’ultima rilevazione BusinEsSG

      Icona
      ABI pubblica nuovo rapporto su attività per lo sviluppo sostenibile

      È online la nuova Communication on Engagement (COE) dell’Associazione bancaria

      Icona
      Nasce Social impact agenda per l’Italia

      La finanza e il sociale insieme per lo sviluppo degli investimenti a impatto sociale in Italia

        Sezione Mercati

        La Responsabilità sociale d’impresa (Corporate social responsibility – Csr) è una modalità di gestione strategica dell’impresa che si realizza attraverso una logica multistakeholder di attenzione sia agli azionisti che agli altri interlocutori dell’impresa: clienti, dipendenti, investitori, comunità locale, ambiente, fornitori. La Csr promuove una concezione dell’impresa orientata al profitto e all’economicità della gestione e, allo stesso tempo, consapevole degli effetti che la propria attività può generare sui diversi interlocutori e di come questi ultimi possano a loro volta influenzare la performance globale dell’impresa, il suo successo e la sua sostenibilità nel tempo.  

        Vademecum sulla finanza sostenibile ​

        Il “Vademecum sulla finanza sostenibile” è stato realizzato da ABI con la collaborazione delle Banche e delle Associazioni dei consumatori …

        Carta europea della disabilità ​

        ABI, nel quadro dell’impegno sui temi della attenzione alle diversità, all’inclusione e all’accessibilità da parte delle persone con limitazioni funzionali, ha sottoscritto …

        Inclusione ​

        ​Per inclusione finanziaria si intende il complesso di attività sviluppate per favorire l’accesso ai servizi bancari di soggetti …

        Protocollo ABI-Unione italiana ciechi e ipovedenti ​

        L’ABI e il mondo bancario sono impegnati da anni sul tema dell’inclusione finanziaria e sociale, con l’obiettivo di favorire la massima fruibilità …

        Pari opportunità ​

        ​Iniziative dell’ABI volte a valorizzare la parità di trattamento e di opportunità tra i generi nel settore bancario …

        Parole di sostenibilità ​

        I Podcast dell’ABI sulla sostenibilità sono brevi approfondimenti per conoscere e comprendere sempre di più aspetti economici legati al mondo bancario e del risparmio, e allo sviluppo sostenibile …

        Parole di innovazione ​

        Approfondimenti per conoscere sempre di più i principali aspetti e soluzioni a supporto dell’accesso e dell’operatività in banca …

        Protocollo ABI-Eni ​

        L’iniziativa avviata da ABIi ed Eni mira a individuare tematiche di comune interesse, affrontare temi legati allo sviluppo sostenibile …

        Protocollo con l’Ente nazionale sordi ​

        Nel quadro dell’impegno di ABI sui temi della diversità, dell’inclusione e dell’accessibilità ai servizi bancari da parte delle persone con limitazioni funzionali …

        Internazionalizzazione

        Rete estera banche italiane – gennaio 2022

        Come previsto dallo Statuto, l’Associazione “sollecita l’innovazione normativa nazionale, dell’Unione europea e internazionale nelle materie che interessano gli Associati”, “svolge attività di informazione, assistenza tecnica e consulenza a favore degli Associati”. In conformità a tali previsioni, le attività che l’ABI svolge a livello internazionale possono essere ricondotte a due filoni principali di attività: la rappresentanza degli interessi e il supporto alle banche che operano per favorire l’internazionalizzazione delle imprese.


        Rappresentanza degli interessi
        Dopo la crisi finanziaria del 2008, gli indirizzi sulla regolamentazione bancaria e finanziaria si sono accentrati progressivamente in organismi sovranazionali (es. Comitato di Basilea, G20, Fsb, Iosco, Fmi, Iasb), allo scopo di definire regole uniformi in virtù della accentuata interconnessione a livello globale dei mercati finanziari e la loro esposizione a rischi comuni.
        L’attività di rappresentanza di interessi si esplica durante l’intero processo di formazione delle norme, includendo anche la cosiddetta fase di “pre-norma”, ossia la definizione di indirizzi e standard comuni a livello sovranazionale e internazionale.
        Sul piano continentale, la nascita dell’Unione bancaria europea ha rafforzato il ruolo delle relative istituzioni in materia finanziaria (Parlamento, Commissione e Consiglio), conferito nuove prerogative alla Banca centrale europea (Bce), al Meccanismo di vigilanza unico (Ssm), al Meccanismo di risoluzione unico (Srb) e incentivato la produzione normativa delle tre Autorità di supervisione (Eba, Esma, Eiopa).
        Al passo con questa evoluzione, l’ABI aderisce peraltro da anni alla Federazione bancaria europea, alla Federazione ipotecaria europea e partecipa al Comitato bancario per gli affari sociali. Il presidio internazionale ed europeo è stato pertanto consolidato attraverso l’istituzione del ‘Servizio per la rappresentanza europea’.

        Banche e Imprese
        L’Associazione da sempre supporta le banche in tutte le attività a sostegno dell’internazionalizzazione delle banche e delle imprese. Questo filone di attività si sostanzia attraverso:

        • l’assistenza tecnica alle banche mediante l’elaborazione, la revisione ed il monitoraggio degli strumenti pubblici a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese;
        • la realizzazione di iniziative volte a favorire l’operatività delle banche nel comparto dell’export e degli investimenti delle imprese sui mercati esteri;
        • la gestione dei rapporti istituzionali con soggetti nazionali ed esteri (Ministero attività produttive, Ministero affari esteri, Banca d’Italia, Ice, Sace, Simest, Confindustria, Associazioni bancarie estere e Organismi multilaterali). 
        Icona
        Banche italiane all'estero

        Rete estera delle banche italiane e delle capogruppo europee di banche italiane aggiornato a gennaio 2022

          Brexit ​

          Documenti dell’Associazione bancaria italiana sul rapporto banca\clientela dopo l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea …

          ABI Country risk forum ​

          L’ABI Country Risk Forum è un osservatorio promosso dall’Associazione bancaria italiana per l’analisi dei rischi economico finanziari …

          Missioni di sistema ​

          Missioni imprenditoriali finalizzate alla promozione dell’Italia sui mercati internazionali che l’ABI organizza in collaborazione con Confindustria ed Ice …

          Eventi in programma ​

          ​Eventi per la promozione del settore bancario …

          Export banca ​

          ABI, Cassa depositi e prestiti, Sace e Simest hanno sottoscritto la nuova Convenzione Export banca 2013 che sostituisce quella …

          Contratti Sace per l’export e l’internazionalizzazione ​

          Al fine di promuovere nel settore bancario la migliore e più diffusa conoscenza degli strumenti a supporto dell’export, l’ABI mette a disposizione dei propri associati un archivio centralizzato per la consultazione dei modelli contrattuali relativi agli strumenti assicurativi offerti da SACE.L’archivio è accessibile a fini informativi e di consultazione utilizzando le credenziali in possesso di […]

          Rischi, controlli e sostenibilità

          Temi riguardanti la gestione dei rischi bancari con particolare attenzione ai nuovi approcci. Nel corso degli ultimi anni l’attività di studio, ricerca, raccolta di informazioni e supporto agli Associati, nonché gli approfondimenti in tema di regolamentazione della gestione dei rischi, si sono principalmente articolati sulle seguenti linee: rischio di liquidità, pillar2 (Internal capital adequacy assessment process), compliance, sicurezza delle filiali, furto di identità, rischio operativo. Temi inerenti la sostenibilità con particolare focus sui rischi connessi ai fattori ambientali, sociali e di gestione d’impresa (ESG secondo l’acronimo inglese di Environmental, Social, Governance) (link alla pagina Finanza sostenibile – Esg) I documenti a supporto della gestione dei diversi rischi sono stati redatti in collaborazione con vari gruppi di lavoro interbancari ABI, nonché con gli aderenti a   Dipo-Database italiano rischio operativo, Ossif-Centro ABI per la sicurezza anticrimine,  Abics-ABI compliance system. Quelli afferenti a Sistema dei Controlli interniRischio di liquiditàRischio operativo Dipo Pillar2, di natura tecnica, sono generalmente riservati agli Associati. Per informazioni contattare [email protected]

          Pillar 2 ​

          ​Questa sezione ospita i principali documenti di riferimento per la materia emanati da Autorità di Vigilanza …

          Rischio di liquidità ​

          ​Questa sezione ospita i principali documenti di riferimento per la materia emanati da Autorità di Vigilanza …

          Sicurezza delle filiali – Ossif ​

          ​Le banche sono impegnate nel garantire la sicurezza delle agenzie, dei dipendenti e della clientela. In questa prospettiva, è fondamentale …