Whistleblowing – ABI – Associazione Bancaria Italiana

Whistleblowing

ASSOCIAZIONE BANCARIA ITALIANA

Bancaria Immobiliare S.p.A., in conformità con il Decreto Legislativo 10 marzo 2023 n. 24 (riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e delle disposizioni normative nazionali), mette a disposizione del personale e di soggetti terzi un apposito canale per segnalare violazioni lesive dell’interesse pubblico o dell’integrità dell’ente privato, di cui sono venuti a conoscenza all’interno del contesto lavorativo e che possono avere a oggetto:

  • disposizioni normative nazionali o dell’Unione europea
  • condotte illecite previste dal D.lgs. n. 231/2001
  • violazioni del Modello Organizzativo previsto dal D.lgs. n. 231/2001.

Il canale di segnalazione è ospitato su un server indipendente che consente di effettuare le segnalazioni in via altamente confidenziale e facilitata, e garantisce elevati standard di sicurezza e protezione dei dati del segnalato e del segnalante, accessibile dal seguente link:

Whistleblowing

Per maggiori dettagli sulle violazioni che possono essere segnalate tramite questo canale, sulle modalità di gestione del canale e delle segnalazioni si rimanda ai documenti allegati.

Tutte le segnalazioni sono trattate con assoluta discrezione e riservatezza nel rispetto della normativa in materia.

Si ricorda che la piattaforma non può essere utilizzata per segnalare contestazioni, rivendicazioni o istanze legate a un interesse di carattere personale o che attengono a rapporti individuali di lavoro.

Documenti

Disciplina

Informativa Privacy

Bancaria Immobiliare S.p.A., in conformità con il Decreto Legislativo 10 marzo 2023 n. 24 (riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e delle disposizioni normative nazionali), mette a disposizione del personale e di soggetti terzi un apposito canale per segnalare violazioni lesive dell’interesse pubblico o dell’integrità dell’ente privato, di cui sono venuti a conoscenza all’interno del contesto lavorativo e che possono avere a oggetto:

  • disposizioni normative nazionali o dell’Unione europea
  • condotte illecite previste dal D.lgs. n. 231/2001
  • violazioni del Modello Organizzativo previsto dal D.lgs. n. 231/2001.

Il canale di segnalazione è ospitato su un server indipendente che consente di effettuare le segnalazioni in via altamente confidenziale e facilitata, e garantisce elevati standard di sicurezza e protezione dei dati del segnalato e del segnalante, accessibile dal seguente link:

Whistleblowing

Per maggiori dettagli sulle violazioni che possono essere segnalate tramite questo canale, sulle modalità di gestione del canale e delle segnalazioni si rimanda ai documenti allegati.

Tutte le segnalazioni sono trattate con assoluta discrezione e riservatezza nel rispetto della normativa in materia.

Si ricorda che la piattaforma non può essere utilizzata per segnalare contestazioni, rivendicazioni o istanze legate a un interesse di carattere personale o che attengono a rapporti individuali di lavoro.

Documenti

Disciplina

Informativa Privacy